RISING @ Personal Structures 2013

Yoko’s new installation work RISING in Venice Italy.

#+#+#+#+#+#+#+#+#+#+#+#+#
http://www.adgblog.it/wp-content/uploads/2013/06/yoko_ono-300×226.jpg

55a Biennale dArte di Venezia, eventi collaterali: Personal Structures 2013

Anche questanno i curatori sono riusciti ad organizzare uno splendido evento: il lavoro di selezione degli artisti è iniziato a dicembre 2012 attraverso una prima ricerca su Google di artisti nascosti in luoghi lontani del mondo, che affrontassero i temi del Tempo, dello Spazio e/o dellEsistenza, oltre ad altri già affermati. Sicuramente tra gli artisti più noti cè Yoko Ono che presenta uninstallazione e un video dedicati alle donne: un ammasso di manichini sporchi e sbruciacchiati giace in mezzo alla sala; nel video gli stessi manichini si trovano in un paesaggio che ricorda un campo di concentramento nazista; lungo le pareti della sala sono state appese delle pagine scritte da donne sulle violenze da loro subite e chi vuole può usufruire della carta e della penna messe a disposizione dallartista per arricchire lopera.

http://tinyurl.com/kppwcnn

which is

http://www.adgblog.it/2013/06/14/personal-structures-2013-a-palazzo-bembo-venezia-55-biennale-eventi-collaterali/


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s